Maurice Doreal

Da Esopedia, l'Enciclopedia dell'[[Ordine Martinista Antico e Tradizionale|O.M.A.T.]] per gli Iniziati.
File:Dr doreal.jpg
Maurice Doreal

Maurice Doreal fu il nome adottato da Claude Doggins in qualità di capo della Fratellanza del Tempio bianco (Brotherhood of the White Temple), una fratellanza occulta con sede a Sedalia, in Colorado. Doreal nacque a Sulfur Springs, in Oklahoma. In giovane età si appassionò a Tarzan e presto allargò il suo interesse alla letteratura fantasy ed alla fantascienza più in generale, già nel 1950 la sua libreria contatava 5.000 titoli. Successivamente la sua curiosità si estese anche verso gli argomenti dell'occultismo. Dichiarò di aver passato otto anni in Tibet subito dopo aver servito la patria nella I guerra mondiale. Sostenne altresì di aver visitato il "centro dell'occulto" nel mezzo del monte Shasta, nella California del Nord.

Doreal fondò la Fratellanza del Tempio bianco nel 1930 e dedicò gran parte della sua vita a redigere le lezioni per la Fratellanza ed una serie di pamphlet, chiamati Little Temple Library, che spaziavano attraverso una varietà di argomenti legati all'occulto, da Atlantide agli UFO. La sua conoscenza proveniva, secondo quanto sosteneva, dai suoi contatti con la Gran Loggia dei Maestri (Great White Lodge of Masters), formata da coloro che, oltrepassata l'esperienza terrena, cercano di guidare l'umanità nella loro evoluzione.

Doreal iniziò il lavoro nella nuova sede della fratellanza a Sedalia nel 1946, al culmine dei timori per una possibile guerra atomica. L'ubicazione scelta, una vallata protetta da muri montuosi alti 1500 piedi (ca. 500 m), avrebbe dovuto essere un sito sicuro e protetto. Due anni più tardi Doreal predisse che la biblica battaglia dell'Armageddon sarebbe presto iniziata e i fratelli residenti accumularono scorte di cibo per i tempi difficili che si prospettavano.

Doreal morì nel 1963 e la fratellanza continua ad esistere tuttora e ad utilizzare i numerosi scritti di Doreal come letteratura autorevole.

Bibliografia

  • Kossy, Donna. Kooks: A Guide to the Outer Limits of Human Belief. Portland, Ore.: Feral House, 1994.

Fonte

Voci correlate

Altri progetti wiki

Collegamenti esterni

- - -

Copyright63px.png Contenuto di libera utilizzazione ai sensi della legge 22 aprile 1941, n. 633.
PDmaybe-icon.svg Questa pagina, articolo, voce o sezione, contiene materiale che potrebbe essere soggetto alle leggi sul Copyright in una o più giurisdizioni. Prima di usare questo contenuto, per favore assicurati di avere il diritto ad usarlo secondo le leggi che si applicano alle circostanze in cui intendi farlo. Sei il solo responsabile di assicurarti di non infrangere il diritto d'autore registrato di qualcun'altro.